Rubano recinzione in ferro da una scuola: tre foggiani beccati con la refurtiva e arrestati

La polizia ha arrestato tre soggetti, tutti foggiani e con precedenti di polizia, che risponderanno di furto aggravato in concorso per il furto avvenuto all'istituto Einaudi di Torre di Lama

La refurtiva recuperata

Ancora furti e saccheggi ai danni dell'istituto scolastico 'Einaudi' in località Arpinova-Torre di Lama, dove tre soggetti erano stati notati mentre asportavano una recinzione in ferro posta a protezione della struttura, caricandola su un veicolo di colore verde.

Per il fatto, la polizia ha arrestato tre foggiani con precedenti di polizia: si tratta Pompeo Piserchia di 35 anni, Giuseppe De Leo di 23 e Giuseppe Amicarelli di 19. Il fatto è avvenuto alle 18.30 circa di ieri, quando è stata segnalata alla Sala Operativa della questura la presenza di tre persone intente ad armeggiare nei pressi della scuola. Immediato l'intervento di tre pattuglie della Squadra Volanti: una di queste ha intercettato lungo il tragitto, in località Arpinova e nelle vicinanze dell'istituto scolastico, il veicolo segnalato che trasportava materiale ferroso con tre uomini a bordo, in direzione Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli agenti, invertito immediatamente il senso di marcia, hanno raggiunto e bloccato il mezzo sulla Statale 673, all'altezza dell'intersezione con via Sprecacenere. Sul veicolo cassonato è stato rinvenuto  materiale ferroso di vario genere tra cui 5 pannelli in ferro, riconducibili ad una recinzione, che i tre hanno confermato essere i pannelli di recinzione dell’istituto segnalato; un successivo accertamento presso la struttura scolastica ha confermato che la recinzione in ferro posta a protezione dell’edificio era adagiata in terra e che risultavano mancanti 8 pannelli in ferro di circa 2,00x1,50 mt. Dopo il controllo i tre uomini sono stati  tratti  in arresto per il reato di furto aggravato in concorso, e i pannelli in ferro appartenenti alla struttura scolastica sottoposti a sequestro penale. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento