Rubano recinzione in ferro da una scuola: tre foggiani beccati con la refurtiva e arrestati

La polizia ha arrestato tre soggetti, tutti foggiani e con precedenti di polizia, che risponderanno di furto aggravato in concorso per il furto avvenuto all'istituto Einaudi di Torre di Lama

La refurtiva recuperata

Ancora furti e saccheggi ai danni dell'istituto scolastico 'Einaudi' in località Arpinova-Torre di Lama, dove tre soggetti erano stati notati mentre asportavano una recinzione in ferro posta a protezione della struttura, caricandola su un veicolo di colore verde.

Per il fatto, la polizia ha arrestato tre foggiani con precedenti di polizia: si tratta Pompeo Piserchia di 35 anni, Giuseppe De Leo di 23 e Giuseppe Amicarelli di 19. Il fatto è avvenuto alle 18.30 circa di ieri, quando è stata segnalata alla Sala Operativa della questura la presenza di tre persone intente ad armeggiare nei pressi della scuola. Immediato l'intervento di tre pattuglie della Squadra Volanti: una di queste ha intercettato lungo il tragitto, in località Arpinova e nelle vicinanze dell'istituto scolastico, il veicolo segnalato che trasportava materiale ferroso con tre uomini a bordo, in direzione Foggia.

Gli agenti, invertito immediatamente il senso di marcia, hanno raggiunto e bloccato il mezzo sulla Statale 673, all'altezza dell'intersezione con via Sprecacenere. Sul veicolo cassonato è stato rinvenuto  materiale ferroso di vario genere tra cui 5 pannelli in ferro, riconducibili ad una recinzione, che i tre hanno confermato essere i pannelli di recinzione dell’istituto segnalato; un successivo accertamento presso la struttura scolastica ha confermato che la recinzione in ferro posta a protezione dell’edificio era adagiata in terra e che risultavano mancanti 8 pannelli in ferro di circa 2,00x1,50 mt. Dopo il controllo i tre uomini sono stati  tratti  in arresto per il reato di furto aggravato in concorso, e i pannelli in ferro appartenenti alla struttura scolastica sottoposti a sequestro penale. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente mortale nel Foggiano: marito e moglie perdono la vita in un terribile impatto sulla Sp 141

  • Macabra scoperta nel Foggiano: recuperato un corpo carbonizzato dentro un'auto, vittima di un incidente stradale

  • Arrestati Angelo e Napoleone Cera: sono accusati di concussione

  • Coro ai diffidati e 'Quarta Mafia', Pio e Amedeo sbottano: "Ci siamo rotti le palle della facilità di giudizio sulla nostra terra"

  • Maxi furto nel caveau dell'Unicredit a Foggia: svaligiate 300 cassette di sicurezze ma non ci sarà nessun colpevole

  • In fuga su una Ferrari rubata lungo la Statale 16: polizia insegue la 'rossa' da 140mila euro, ladro scende e scappa

Torna su
FoggiaToday è in caricamento