menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Violenta rapina in un supermercato: ferita commessa, arrestati due foggiani di 19 anni

Sono stati arrestati gli altri due rapinatori della rapina avvenuta in via Sbano a Foggia nel gennaio scorso: si tratta di Luigi Pontone e Gerardo Luigi Diliso

Nella decorsa giornata, Agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile della Questura di Foggia, hanno tratto in arresto, su ordinanza di custodia cautelare, due soggetti: Luigi Pontone, classe 1999 e Gerardo Luigi Diliso, classe 1999, poiché resisi responsabili, in concorso, di rapina a mano armata con una terza persona già arrestata in flagranza di reato, tale Mohamed Azizi.

L’attività investigativa, posta in essere dagli investigatori della 4^ Sezione Antirapina è scaturita dalla rapina a mano armata perpetrata presso un supermercato di via Sbano al Cep ed  ha consentito di accertare che tre soggetti, lo scorso 23 gennaio 2018, mettendo a segno una rapina a mano armata presso il supermercato, riuscivano ad impossessarsi della somma di 400 euro dopo aver cagionato lesioni al volto ad una commessa e minacciato gli astanti.

La minuziosa attività d’indagine espletata, consistita nelle dichiarazioni acquisite e dalla visione di alcuni filmati e foto, ha consentito di individuare gli altri due autori del fatto criminoso e di procedere all’esecuzione dell’ordinanza  di custodia cautelare, su richiesta del P.M. presso la Procura di Foggia. Al termine delle formalità di rito,  i due arrestati sono stati condotti presso la Casa Circondariale di Foggia, a disposizione della Autorità Giudiziaria competente.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Si può andare a caccia e in un altro comune: per la Regione è “stato di necessità” per l’equilibrio faunistico-venatorio

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento