menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

"Aiuto mi hanno rubato l'auto!". Inseguimento da film in tangenziale, carabinieri arrestano due trentenni

Il veicolo rubato è stato restituito alla vittima, mentre gli autori del furto, dopo la convalida dell’arresto, su disposizione della magistratura, sono stati sottoposti alla misura detentiva degli arresti domiciliari

Stretta sui furti di auto, a Foggia. L’ennesima risposta di legalità alla cittadinanza è arrivata pochi giorni fa da parte della task force messa in campo dal Comando provinciale dei carabinieri che è riuscita a intervenire tempestivamente, quando una cittadina ha segnalato il furto della propria autovettura Renault Capture avvenuto a Lucera poco tempo prima.

Immediata è stata la risposta della centrale operativa che ha diramato le ricerche a tutte le 'gazzelle' del 112, dispiegate nella provincia. Nel corso dell’attenta e meticolosa attività di ricerca dell’autovettura, un equipaggio del pronto intervento della Compagnia carabinieri di Foggia ha intercettato l'auto in circolazione sulla tangenziale, insieme ad un’altra autovettura utilizzata per commettere il reato.

I militari si sono messi subito all’inseguimento, a sirene spiegate, delle due auto da ricercare fino alla zona del Salice, dove le stesse stavano per essere condotte e occultate.

Subito dopo il controllo è scattato l’arresto per due foggiani trentenni, responsabili del furto. Il veicolo rubato è stato restituito alla vittima, mentre gli autori del furto, dopo la convalida dell’arresto presso il Tribunale di Foggia, su disposizione della magistratura, sono stati sottoposti alla misura detentiva degli arresti domiciliari.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Lopalco: "Puglia zona gialla non è liberi tutti"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento