Sorpresi in auto, con mezzo chilo di hashish sotto il freno a mano: blitz dei 'Falchi' in via Almirante

Gli agenti della squadra mobile di Foggia hanno arrestato Luigi Ciuffreda, classe 1973, sorvegliato speciale, e Luigi Corvino, classe 1984, entrambi per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Sono agli arresti domiciliari

Lo stupefacente sequestrato

In auto con mezzo chilo di hashish. Gli agenti del 'Gruppo Falchi' della squadra mobile di Foggia hanno sorpreso e arrestato, lo scorso 4 aprile, due uomini che trasportavano in auto il carico di stupefacente.

Nel dettaglio, gli agenti hanno arrestato Luigi Ciuffreda, classe 1973, sorvegliato speciale, e Luigi Corvino, classe 1984, entrambi per detenzione di sostanze stupefacenti ai fini di spaccio. Nel contesto di uno specifico servizio finalizzato al contrasto  dei reati inerenti il traffico e lo spaccio di sostanza stupefacenti, gli agenti hanno notato una Lancia Ypsilon procedere a forte velocità, lungo via Almirante.

A bordo i due occupanti sono stati identificati per Ciuffreda e Corvino; dal controllo effettuato all'interno dell'abitacolo, in corrispondenza del freno, sono stati recuperati 5 pani di hashish, del peso complessivo di circa 500 grammi. I due soggetti, dopo gli accertamenti di rito, sono stati condotti presso le rispettive abitazioni, agli arresti domiciliari, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Strage a Orta Nova, triplice omicidio e suicidio: spara e uccide moglie e due figlie di 13 e 18 anni, poi si toglie la vita

  • Mazzi di fiori, lacrime e dolore per Teresa, Miriana e Valentina (il Comune penserà ai funerali): città incredula per l'insano gesto di Ciro

  • Incredibile al carcere di Foggia, detenuto telefona ai carabinieri dalla cella: "Siamo al ridicolo"

  • Bus frena per evitare auto, donna cade e muore: due persone a giudizio per omicidio stradale

  • "Addio Costanzo", il dirigente medico del Pronto Soccorso sempre al servizio dei pazienti: "Era un professionista esemplare"

  • Ingerisce droga, neonata in coma a Foggia: "Monitoriamo parametri vitali, situazione stazionaria"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento