Cronaca Ospedale - Parco San Felice / Via Luigi Rovelli

Vicino di casa segnala un furto in via Rovelli: ladri sorpresi e arrestati

Si tratta di due ragazzi di Foggia sottoposti al regime degli arresti domiciliari e all'obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria

Un 22enne e un 20enne di Foggia sono stati arrestati poiché ritenuti presunti responsabili di un tentato furto aggravato. I due giovani ragazzi sono stati sorpresi dai carabinieri mentre uscivano da un’abitazione sita al primo piano di Via Rovelli, zona Parco San Felice, nella quale si erano introdotti sradicando l’avvolgibile e rompendo il vetro di una finestra.

Ad allertare i militari è stata la telefonata di un vicino di casa che ha segnalato la presenza dei due nell’appartamento, disabitato in quanto il titolare si trova fuori città. Consapevole che al suo rientro avrebbe potuto trovare spiacevoli “sorprese”, la donna aveva portato con sé gioielli e denaro contante.  I ladri sono stati associati presso le rispettive abitazioni in regime di arresti domiciliari e sottoposti all’obbligo di presentazione alla polizia giudiziaria.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vicino di casa segnala un furto in via Rovelli: ladri sorpresi e arrestati

FoggiaToday è in caricamento