Arrestati "quelli della notte": giovani pregiudicati beccati con le mani nel sacco mentre svaligiavano tabaccheria

Arrestati a Foggia Domenico Perdonò sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno, Antonio Stallone, Benedetto Tanzi e un incensurato

La scorsa notte gli agenti della Polizia di Stato della Squadra Mobile (4^ Sezione, Reati contro il patrimonio e la Pubblica Amministrazione), a seguito della predisposizione di un servizio notturno finalizzato al contrasto del fenomeno dei furti presso i tabaccai e le attività commerciali in genere, ha tratto in arresto per furto aggravato in concorso Domenico Perdonò, nato a Foggia, classe 1992, pregiudicato sottoposto alla misura di prevenzione della sorveglianza speciale di P.S. con obbligo di soggiorno, Antonio Stallone, pregiudicato classe 1992, Benedetto Tanzi pregiudicato classe 1996 e C.D. incensurato classe 1991.

Le immagini video degli arresti

Il personale operante, dopo aver notato un foro precedentemente praticato nella serranda di una rivendita di tabacchi situato in via Matteotti, predisponeva nell’immediatezza un servizio di appostamento presupponendo che i malviventi sarebbero ritornati per perseverare nell’intento criminoso. Tale intuizione permetteva di arrestare i malviventi in flagranza di reato, recuperare la merce sottratta e restituirla al legittimo proprietario.

L’attività di polizia giudiziaria consentiva altresì di recuperare l’autovettura provento di furto utilizzata dai quattro malviventi per giungere presso la tabaccheria.

Più in particolare, i malviventi, dopo aver divelto la serranda ed essersi allontanati per non destare sospetti, tornati sulla scena del reato si introducevano all’interno di una rivendita di tabacchi di via Matteotti asportando merce quantificata in sede di denuncia dal proprietario tra i 6mila e gli 8mila euro e immediatamente restituita. Al termine delle formalità di rito i quattro malviventi sono stati associati presso la locale casa circondariale a disposizione dell’A.G.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

Torna su
FoggiaToday è in caricamento