Ladri di scarpe in azione alla Mongolfiera, fermati alla cassa e arrestati

I due, un quarantottenne e un ventiseienne entrambi foggiani, hanno tentato di superare le casse dopo aver danneggiato il dispositivo antitaccheggio

Hanno tentato di rubare scarpe di marca, danneggiando il dispositivo antitaccheggio. È finita male per due foggiani, il tentativo di furto presso il centro commerciale 'La Mongolfiera' di Foggia. A. F., quarantottenne, e G. C. di 26 anni, entrambi foggiani, sono stati bloccati subito dopo aver oltrepassato le casse, e arrestati con l'accusa di furto aggravato in concorso. I due sono ai domiciliari. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Travolge e uccide 35enne, scappa ma telecamere e frammenti lo incastrano: arrestato per omicidio stradale

  • Emiliano chiede la 'zona rossa' per la provincia di Foggia: "Qui massima gravità e livello di rischio alto"

  • "Mamma come l'ho combinato". Tutte le vittime della violenta 'Società Foggiana': "Qui le estorsioni devi pagarle a noi"

  • Coronavirus: la Puglia resta in zona arancione

  • Finisce in carcere l'uomo che ha investito e ucciso Vincenzo Maffeo. Aveva portato a riparare il mezzo da un carrozziere

  • Sua moglie è positiva, lui è in isolamento ma va ugualmente a lavorare: segnalato al 112 e multato dai carabinieri

Torna su
FoggiaToday è in caricamento