Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Arpinova / Via Manfredonia

Sorpresi dai carabinieri ad asportare telai in ferro, in un'ex cantina: ai domiciliari

Tutto il materiale asportato è stato recuperato e restituito ai proprietari

Sono stati sorpresi dai carabinieri mentre smontavano telai in alluminio e ferro dai locali dell’ex cantina vitivinicola di via Manfredonia, a Foggia. Si tratta di Pasquale Palladino di 40 anni e Gennaro Salvatore Stramaglia di 54: i due sono stati bloccati all’interno dell’ex cantina e trovati in possesso di vari attrezzi atti allo scasso consistenti in giravite, martelli e tenaglie che sono stati sequestrati.

Il materiale ferroso asportato, invece, è stato recuperato e restituito ai legittimi proprietari. Entrambi i soggetti, dopo il giudizio per direttissima, sono stati sottoposti alla misura degli arresti domiciliari presso le proprie abitazioni. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sorpresi dai carabinieri ad asportare telai in ferro, in un'ex cantina: ai domiciliari

FoggiaToday è in caricamento