"Potete cambiarci una banconota?", ma vengono derubati: due arresti

I carabinieri hanno arrestato due giovani di 26 e 25 anni per furto aggravato ed estorsione. Con minacce e spintoni avevano estorto denaro a due loro coetanei, ordinando agli stessi di non chiamare nessuno

Immagine di repertorio

Dovranno rispondere di furto aggravato ed estorsione, reati commessi ai danni di due coetanei. Si tratta di Antonio De Palo e Giuseppe Crudo di 26 e 25 anni, arrestati dai carabinieri in flagranza di reato, a Foggia. Secondo quanto accertato dai militari, i due - con la scusa di cambiare loro i soldi per usufruire di un distributore automatico di bevande - si facevano consegnare dai malcapitati la somma di 20 euro per poi fuggire.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non soddisfatti, i due hanno fermato poco dopo gli stessi coetanei in un via del centro e con minacce e spintoni hanno estorto il denaro loro rimasto, ossia altri 20 euro, ordinando agli stessi di non chiamare nessuno. Le vittime, superato l’attimo di paura, hanno contattato i carabinieri, fornendo una descrizione accurata dei due soggetti che sono stati rintracciati poco dopo e fermati, nonostante il tentativo di fuga. I due sono stati arrestati e associati in carcere, ma dopo giudizio di convalida, sono stati sottoposti all’obbligo di dimora.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Coronavirus, 16 nuovi casi in Puglia (3 nel Foggiano): Cerignola diventa zona rossa

  • Quattordicenne inseguito e schiaffeggiato in strada. Sconvolto il padre: "Si copriva il viso, lui gli ha spostato le braccia per colpirlo"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • Emergenza Covid, ordinanza della Regione: obbligo di mascherina su spazi all'aperto, discoteche e locali

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento