menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Hashish

Hashish

Confezionavano hashish e marijuana in un garage di Foggia: arrestati

I carabinieri si trovavano in via Martiri di via Fani per eseguire il controllo di una persona sottoposta agli arresti domiciliari

Nel capoluogo dauno sono stati arrestati quattro giovani del posto – tre maggiorenni e un minore – sorpresi alle 23.30 del 1° gennaio all’interno di un garage in via Martiri di via Fani mentre confezionavano numerose dosi di stupefacente, nello specifico hashish e marijuana. A finire in manette, quindi, sono stati il 26enne C.S., il 20enne B.A. e il 18enne M.F. Un altro ragazzo, di 17 anni, è stato associato all’istituto minorile di Bari.

I militari erano in quella via per eseguire il controllo di una persona sottoposta agli arresti domiciliari. Mentre bussavano al citofono qualificandosi, appunto,  come “carabinieri”, hanno sentito nettamente, dal box adiacente, la voce di un ragazzo che diceva, nello scompiglio generale: ”Spegnete la luce, ci sono i carabinieri”. Perquisito, quindi, il locale, i militari hanno sequestrato, nel complesso, 150 grammi tra hashish e marijuana.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La Puglia in bilico tra il giallo e l'arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

FoggiaToday è in caricamento