Fermati in via Gandhi, scappano con 1,2 kg di droga: arrestati allo svincolo per Candela

Un carico del valore di 7000 mila euro, che da Foggia stava per partire alla volta di Ariano Irpino. Già stivata a bordo di una Fiat Marea, lo stupefacente è stata intercettato dagli uomini della sezione narcotici di Foggia

La conferenza stampa

Oltre 1 kg e 200 grammi di hashish nascosto in una borsa, tra gli effetti personali. Un carico del valore stimato di circa 7000 mila euro, che da Foggia stava verosimilmente per partire alla volta di Ariano Irpino. Già stivata a bordo di una Fiat Marea di colore scuro e scortata da quattro persone, lo stupefacente stava per imboccare la superstrada per Candela quando l’auto è stata intercettata dagli agenti della sezione narcotici della squadra mobile di Foggia.

Il fatto è successo nella tarda mattinata di ieri, in via Gandhi, quando gli agenti - impegnati in altri controllo del territorio, sempre finalizzati al contrasto delle sostanze stupefacenti - hanno notato l’auto, con a bordo quattro persone, tra le quali una donna e una persona a loro ben nota per altre vicende. Pertanto, hanno deciso di controllare il mezzo e i suoi occupanti; alla vista della polizia, però, il conducente ha ingranato la marcia e tentato la fuga.

Un tentativo fallito proprio allo svincolo della superstrada per Candela: sottoposto il mezzo ad una accurata perquisizione, gli agenti coordinati dal sovrintendente D’Amato hanno rinvenuto il prezioso carico: oltre 1,2 kg di hashish suddivisi in due blocchi da 5 panetti ciascuno e in due panetti singoli, tutti protetti da strati di cellophane trasparente e marchiati con la scritta “Africa”.

Gli agenti hanno quindi provveduto al sequestro dello stupefacente, dell’auto e all’arresto dei quattro occupanti del mezzo. Si tratta di Fabrizio Romano, foggiano di 32 anni ma residente ad Ariano Irpino, di Alessandro Zecchino di 36 anni, di Antonio Tedeschi di 27 e di Olimpia Marinaccio di 40 anni, tutti residenti ad Ariano Irpino. Nelle disponibilità dei quattro è stata trovata anche la disponibilità della somma di 445 euro, la cui provenienza è da appurare.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento