rotate-mobile
Domenica, 2 Ottobre 2022
Cronaca

Patto tra capiclan foggiani, 24 arresti per riciclaggio di denaro sporco

La Dda di Bari contesta a vario titolo i reati di associazione per delinquere, estorsione, usura, emissione ed utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti e truffa. Sequestrati beni per 20 milioni di euro

Blitz della Squadra Mobile di Foggia e del Gico della Gdf di Bari alle prime luci dell'alba. I capiclan delle principali organizzazioni criminali foggiane si sarebbero accordati pere riciclare il denaro proveniente da truffe e da altre attività illecite. Ventiquattro le ordinanze di custodia cautelare eseguite.

AGGIORNAMENTI BLITZ CLICCA QUI

Agli arrestati la Dda di Bari contesta a vario titolo i reati di associazione per delinquere, estorsione, usura, emissione ed utilizzazione di fatture per operazioni inesistenti, truffa per il conseguimento di erogazioni pubbliche destinate ad aziende vitivinicole, con l'aggravante di aver agevolato un'associazione mafiosa.

Ad alcuni indagati sono stati sequestrati beni per 20 milioni di euro.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Patto tra capiclan foggiani, 24 arresti per riciclaggio di denaro sporco

FoggiaToday è in caricamento