Estorsioni e rapine nel Foggiano, scatta il blitz di polizia e carabinieri: numerosi arresti per "Chorus 2"

In corso una vasta operazione di polizia giudiziaria nei riguardi dei responsabili di gravi reati che hanno creato un forte allarme sociale a Foggia e in provincia

Immagine di repertorio

Numerosi arresti per gravi reati in danno di privati, imprenditori e di esercizi commerciali di Foggia e provincia, estorsioni e rapine anche violente.

Polizia di Stato e Arma dei Carabinieri, al termine di complesse attività investigative coordinate dalla Procura della Repubblica di Foggia, stanno effettuando, dalle prime ore della notte, una vasta operazione di polizia giudiziaria nei riguardi dei responsabili di gravi reati che hanno creato un forte allarme sociale a Foggia e in provincia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per l'attività - denominata 'Chorus 2' - sono dispiegati sul terreno operativo un centinaio di militari dell'Arma dei Carabinieri e numerosi Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali. I particolari dell'operazione verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà presso la Procura  della Repubblica di Foggia alle ore 10.30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus: 12 nuovi positivi nel Foggiano e tre focolai (circoscritti). In Puglia 20 contagiati e nessun morto

  • "Ho ancora i brividi". Terrore sulla superstrada del Gargano, auto semina il panico e si schianta: "Salvi per miracolo"

  • Coronavirus, sette casi in Puglia: quattro nuovi contagiati nel Foggiano

  • Terribile incidente stradale a Cerignola: 21enne muore sul colpo, 'miracolati' altri due giovani

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento