Blitz al ristorante “I Ladroni”: sequestrata eroina per 500mila euro

Gli agenti della Questura di Foggia hanno trovato 5,6 kg di eroina. Sono stati arrestati il proprietario del ristorante e un cittadino albanese. Accusati anche di detenzione illegale di armi e munizioni

Era considerato una vera raffineria dell’eroina il ristoranteI Ladroni” situato alla periferia del capoluogo dauno sulla statale 16 in via San Severo al km 8 in contrada Borgo La Rocca. Agenti della Squadra Mobile di Frosinone hanno smantellato, in collaborazione con i colleghi della questura di Foggia, quella che viene ritenuta una centrale per lo spaccio di stupefacenti. Per questo motivo, due persone, un italiano e un albanese, sono finite in manette accusati a vario titolo di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti  e detenzione illegale di arma e munizioni.

Dei due arrestati, uno è L.L., di anni 61, gestore del ristorante che gli inquirenti ipotizzano possa esser stata utilizzato come base per l’attività illecita. Nel corso dell’operazione sono stati sequestrati 5 kg di eroina rinvenuti in una borsa da donna dal valore di 500mila euro. Le indagini, condotte dagli agenti della Squadra Mobile di Foggia, sono cominciate per la presenza sospetta di cittadini albanesi provenienti dal Lazio e dalla Campania, due dei quali, insieme a un napoletano, si trovavano nel ristorante al momento del blitz.

Altri 600 grammi di eroina si trovavano in una busta di plastica nascosta in una cavità di un vano bombole della cucina. Nel corso della perquisizione, gli agenti hanno trovato anche una pistola della prima guerra mondiale perfettamente funzionante. Recuperate anche varie cartucce calibro 8 e calibro 9X21.

Secondo gli investigatori, il ristorante era un luogo di transito della droga destinata al mercato del Lazio e della Campania.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Addio a Padre Marciano Morra: per 20 anni fu amico e confratello di Padre Pio

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Otto minuti di follia: inseguimento da film tra auto e pedoni, l'incidente contro un muro e la cattura dei due fuggitivi

  • 170 pazienti in terapia intensiva e 1392 in area non critica in Puglia. Nel Foggiano covid-free solo due comuni su 61

Torna su
FoggiaToday è in caricamento