Giovedì, 21 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Droga nel vano della ruota di scorta dell'auto e nei vestiti: tre arresti a Cerignola

Tre persone sono state arrestate in due diverse circostanze. Sequestrati oltre 2 kg di marijuana e denaro, presunto provento di spaccio, per complessivi 2150 euro

Il contrasto alla detenzione e spaccio di stupefacenti continua ad essere una priorità a Cerignola dove, durante l’ultimo controllo a largo raggio effettuato dai carabinieri del posto, tre persone sono state arrestate in due diverse circostanze.

Nel primo caso, i militari hanno arrestato, in flagranza di reato, il 49enne Francesco Dimmito, sorpreso dai militari a bordo della propria autovettura dove aveva nascosto nel vano per la ruota di scorta 2,1 kg di marijuana e 550 euro in banconote di piccolo taglio, presumibilmente frutto dell’attività di spaccio. Associato al carcere di Foggia, l'uomo dovrà rispondere del reato di detenzione illecita finalizzata allo spaccio.

Dovranno rispondere del medesimo reato anche il 40enne Raffaele Cassano e Michele Caputo di 57 anni. Alla vista dei carabinieri, i due hanno tentato di fuggire a piedi per le strade del centro ofantino e, marcati stretti dai militari, hanno tentato di disfarsi dello stupefacente in loro possesso.

Bloccati poco dopo e perquisiti, i due sono stati trovati in possesso di 15 dosi di cocaina per complessivi 9 grammi, banconote di vario taglio per totali 1600 euro ed un coltello a serramanico. Tutto il materiale è stato sequestrato insieme all'occorrente per il taglio e confezionamento dello stupefacente. ${mediaPreview,gallery:2517}

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nel vano della ruota di scorta dell'auto e nei vestiti: tre arresti a Cerignola

FoggiaToday è in caricamento