Reagiscono ai carabinieri con calci e pugni: arrestati padre e figlio

Tre persone sono state arrestate in due diverse operazioni a Cerignola. Nella prima sono stati arrestati padre e figlio, nella seconda è stato arrestato un 21enne

Vincenzo e Daniele Curci

Hanno reagito male ai controlli dei carabinieri, ma sono stati immobilizzati e tratti in arresto in due diverse operazioni. Nel primo caso i militari di Cerignola hanno tratto in arresto Vincenzo Curci classe ’68 – pregiudicato e attualmente ristretto ai domiciliari – e il figlio Daniele classe ’95, per resistenza a pubblico ufficiale e lesioni personali.

In particolare, durante una perquisizione nella loro abitazione, veniva rinvenuto materiale per il confezionamento di stupefacenti. Padre e figlio però aggredivano con calci e pugni gli uomini del 112 che con non poca fatica riuscivano a fermarli. Come disposto dal Pm di turno il 48enne e il 21enne venivano sottoposti alla misura degli arresti domiciliari.

Sempre a Cerignola i militari del medesimo reparto hanno arrestato anche Matteo Clemente, 21enne con precedenti per droga, per il reato di resistenza a Pubblico Ufficiale. Lo stesso, infatti, durante una perquisizione domiciliare presso la propria abitazione, spintonava e minacciava di morte i militari operanti. Anch’egli se la cavava con i domiciliari.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento