rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Cronaca Lucera

Arrestati corrieri della droga: fermati a un posto di blocco, viaggiavano con eroina e altre sostanze stupefacenti

Posto di blocco tra gli svincoli di Motta Montecorvino e Volturino fatale a due soggetti fermati dalla Gdf di Lucera mentre transitavano sulla Statale 17

I finanzieri del comando provinciale di Foggia, nel corso di un servizio finalizzato alla repressione dei traffici illeciti, hanno fermato e controllato un’autovettura sulla Statale 17, rinvenendo a bordo del mezzo sostanza stupefacente pari a oltre 100 grammi di eroina e circa 25 grammi tra cocaina e marijuana. Due gli arrestati, tradotti in carcere a Foggia.

In dettaglio, i militari della Tenenza della Guardia di Finanza di Lucera hanno organizzato un posto di controllo sulla strada statale, tra gli svincoli di Motta Montecorvino e Volturino, limitando la circolazione ad una corsia con senso unico alternato. 

Alla vista del veicolo sospetto i finanzieri hanno provveduto a fermarlo e a sottoporlo a perquisizione. Nel corso dell’ispezione del mezzo i militari hanno rinvenuto oltre un etto tra tre tipi di stupefacente, 660 euro in contanti e 5 telefoni cellulari con relative schede SIM.

Le perquisizioni sono state poi estese alle abitazioni nella disponibilità dei due occupanti e a due autovetture in uso ad uno dei due fermati. In una delle abitazioni sono stati rinvenuti e sequestrati circa 4,5 Kg di sostanza da taglio e altri 2 telefoni cellulari.

I due responsabili sono stati arrestati e associati alla casa circondariale di Foggia a disposizione dell’Autorità Giudiziaria perché ritenuti responsabili del reato di spaccio di sostanze stupefacenti.

L’operazione eseguita con perizia dai militari testimonia il costante e attento impegno quotidiano della Guardia di Finanza nella prevenzione e contrasto del traffico di sostanze stupefacenti.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arrestati corrieri della droga: fermati a un posto di blocco, viaggiavano con eroina e altre sostanze stupefacenti

FoggiaToday è in caricamento