Sotto i sedili dei viaggiatori, stecche di sigarette di contrabbando: arrestati autisti

Due autisti sono stati arrestati, condannati a un anno di reclusione e a 6mila euro di multa. Trasportavano stecche di sigarette di contrabbando dalla Romania a Torremaggiore

Le sigarette sequestrate

I carabinieri di Torremaggiore hanno scoperto un traffico sigarette di contrabbando dalla Romania alla provincia di Foggia, con una linea di trasporto di persone tra i due paesi nei panni del corriere. Dopo una serie di indagini veniva predisposto un ampio servizio di controllo nel territorio torremaggiorese con la finalità di intercettare il veicolo e interrompere così il flusso di sigarette illegali.

I carabinieri fermavano, quindi, un bus da venti posti con targa romena e procedevano al controllo. In particolare i due arrestati, entrambi conducenti del mezzo, si mostravano subito nervosi alle domande dei militari dell’Arma, che insospettiti dall’atteggiamento, procedevano alla perquisizione del mezzo.

L’attività permetteva dapprima di rinvenire tra i ripiani superiori e sotto i sedili in uso agli ignari passeggeri 18 stecche di sigarette KENT. A quel punto i Carabinieri estendevano la perquisizione anche al carrello trainato e proprio lì, occultato sotto le valige, trovavano un cartone contenente 56 stecche di Marlboro rosse e, all’interno di due sacchi, altre 16 di Kent.

I due autisti venivano arrestati e tradotti presso il carcere di Foggia. Al termine del giudizio, gli indagati hanno patteggiato la pena e sono stati condannati con l’accusa di contrabbando ad 1 anno di reclusione ed alla multa di 6mila euro. Ghinita  Bogdan  Constantin, 25 anni e Orhean Irinel, di trenta.

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla Statale 16: violento impatto tra un'auto e un tir, c'è una vittima

  • Terribile incidente: morti imprenditore e il nipote 15enne, dimesso autista di Cerignola ma una ragazza è gravissima

  • Musica d'estate in Capitanata: tutti i concerti a Foggia e in provincia

  • Maxi rissa a Foggia, paura e sangue in via Bagnante: il bilancio è di sette arresti e due persone in ospedale

  • Neonato morto a Foggia, famiglia chiede 1,7 milioni ai Riuniti. Gli avvocati: "Cause non ascrivibili ai sanitari dell'ospedale"

  • Autobus si schianta contro un albero: amputata la gamba della 17enne ferita nel terribile incidente

Torna su
FoggiaToday è in caricamento