Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Severo / Via Taranto

Eroina, cocaina e hashish in casa: arrestati coniugi a San Severo

Stavano cenando all’esterno dell’abitazione, ma alla vista dei poliziotti, hanno chiuso la porta in ferro, poi forzata dai vigili del fuoco

Stavano cenando all’aperto a ridosso dell’ingresso della loro abitazione, in via Taranto a San Severo, ma quando hanno visto gli agenti del commissariato locale, della Squadra Mobile di Foggia e del Reparto Prevenzione Crimine di Bari, hanno chiuso la porta in ferro con l’intento di evitare una perquisizione.

Per forzare l’ingresso le forze dell’ordine hanno richiesto l’ausilio dei vigili del fuoco. Entrati dentro hanno rinvenuto 73 cipolline fermo sigillate di eroina del peso complessivo di 26 grammi, altri 48 grammi della stessa sostanza stupefacente, altri 27 grammi di cocaina e 35 di hashish. In più anche un bilancino di precisione e 155 euro ritenuto provento dell’attività di spaccio.

Dopo le formalità di rito, su disposizione del P.M. di turno, i coniugi Michele Pescume e Maria Soccorsa Del Forno, di 31 e 32 anni, venivano associati alla al carcere di Foggia, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eroina, cocaina e hashish in casa: arrestati coniugi a San Severo

FoggiaToday è in caricamento