Arrestati dipendenti assenteisti, Riccardi: “Vicenda grave e dolorosa”

Il sindaco Riccardi: “Se i fatti dovessero essere accertati, non esiterò a disporre la costituzione di parte civile e avviare tutte le sanzioni disciplinari e contabili”

Un momento dell'arresto

Apprendo dagli organi di informazione di una vicenda giudiziaria grave e dolorosa: alcuni dipendenti comunali, a vario titolo, si sarebbero assentati dalle loro mansioni, truffando l’ente comunale e percependo remunerazioni malgrado l’assenza dal luogo di lavoro. Se i fatti dovessero essere accertati nella loro consistenza e nella loro gravità, non esiterò a disporre la costituzione di parte civile da parte del Comune e, prima ancora, ad avviare e sollecitare tutte le iniziative sanzionatorie di tipo disciplinare e contabile.

DETTAGLI, FOTO E VIDEO: CLICCA QUI

Già da ora ho chiesto al segretario comunale e al dirigente di avviare le procedure disciplinari legate alla esecuzione delle misure costrittive adottate dall’Autorità giudiziaria. Allo stato non sono in grado di aggiungere altro, avendo appreso la notizia soltanto attraverso gli organi di stampa, ma sin da ora desidero formulare il mio personale ringraziamento per il contributo di verità fornito dall’Autorità giudiziaria e dall’autorità investigativa”.


 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Virus più sfuggente, in Puglia "il tracciamento salta" ma il sistema sanitario regge: non si escludono singoli lockdown

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Covid, verso il nuovo Dpcm: coprifuoco tra le 22 e 23. Rischiano la chiusura parrucchieri, estetisti, cinema e teatro

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, quattro 'zone rosse' e 5 amaranto in Capitanata. Focolai rsa e covid-positivi in più della metà dei comuni

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento