Cronaca

Arresti Comune di Foggia: accertamenti su telefoni, pc e 'pen drive' sequestrati durante le indagini

Gli accertamenti riguarderanno sei telefoni cellulari, due dei quali intestati all'ex sindaco e a sua moglie Daniela Di Donna; un pc portatile, un computer e una 'pen drive'

Come disposto dalla Procura della Repubblica di Foggia, il prossimo 9 giugno verranno eseguiti degli accertamenti tecnici non ripetibili sui telefonini e sul materiale informatico sequestrati nell'ambito dell'inchiesta che ha portato all'arresto per corruzione e tentata concussione dell'ex sindaco della Lega Franco Landella, arrestato il 21 maggio scorso.

Gli accertamenti riguarderanno in tutto sei telefoni cellulari, due dei quali intestati all'ex sindaco e a sua moglie Daniela Di Donna. Anche un pc portatile, un computer e una 'pen drive'. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresti Comune di Foggia: accertamenti su telefoni, pc e 'pen drive' sequestrati durante le indagini

FoggiaToday è in caricamento