Operazione Heat: assalti armati a tir e portavalori, 19 arresti a Cerignola

Tra gli arrestati ci sono anche tre donne che hanno avuto un ruolo attivo nelle fasi preparatorie delle azioni criminali. Sequestrate armi clandestine da guerra. Accusati di rapine, furti e reati gravi

Blitz della polizia

La Polizia di Stato di Foggia e di Bari, coordinata dal Servizio Centrale Operativo, alle prime luci dell’alba ha eseguito 19 ordinanze di custodia cautelare in carcere nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili, a vario titolo, dei delitti di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di rapine, furti ed altri gravi reati, nonché di detenzione e porto illegale di armi clandestine e da guerra.

Le indagini dell'operazione denominata Heat,  avviate nel settembre 2011 e condotte dalle Squadre Mobili di Foggia e di Bari, dai commissariati di Cerignola e di Andria, dal Servizio Centrale Operativo e dal Servizio Polizia Scientifica, hanno consentito di individuare due distinte organizzazioni criminali, composte da pregiudicati originari della città ofantina dedite ad assalti a furgoni portavalori e a rapine e furti a danno di autotrasportatori, istituti di credito ed esercizi commerciali, attive, prevalentemente, nella provincia dauna.

NOMI, FOTO E RAPINE: CLICCA QUI

Dalle indagini è emerso che i destinatari dei provvedimenti odierni, sono responsabili di sei efferate rapine, perpetrate dal 2011 al 2012 con tecniche paramilitari e con l'utilizzo di kalashnikov ed altre armi da guerra.

Tra gli arrestati ci sono anche tre donne che hanno avuto un ruolo attivo nelle fasi preparatorie delle azioni criminali. Nel corso dell'attività investigativa erano già stati arrestati tre malviventi appartenenti all'organizzazione che erano in procinto di commettere un assalto armato a un furgone portavalori a Spinazzola.

L'azione criminosa è stata sventata grazie ad una sinergica azione degli investigatori, i quali, intervenuti con l'ausilio del Reparto Volo di Bari, nell'immediatezza del fatto, hanno proceduto anche al sequestro di armi clandestine da guerra, in possesso dei malavitosi.

Ulteriori particolari saranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà in data odierna alle ore 11.00 presso la Questura di Foggia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...


 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • Smantellata organizzazione mafiosa: 48 arresti nel blitz 'Gran Carro', misure cautelari anche in provincia di Foggia

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

  • Coronavirus, altri 13 morti in Puglia: i nuovi contagi sono 772

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento