Rapinatori di banche finiscono in carcere: i colpi fruttarono 9mila e 5mila euro

Due episodi distinti, a segno rispettivamente ad Apricena e ad Aulla, hanno trovato la soluzione a Cerignola, dove i carabinieri hanno arrestato Michele Canonico, di 23 anni e Pasquale Calvio di 34

Immagine di repertorio

Due episodi distinti, due diverse rapine in banca messe a segno rispettivamente ad Apricena e ad Aulla, in provincia di Massa Carrara. Entrambi i casi hanno trovato la soluzione a Cerignola, dove i carabinieri del posto hanno tratto in arresto Michele Canonico, cerignolano di 23 anni e Pasquale Calvio di 34.

I due sono stati arrestati in esecuzione di due distinti ordini di carcerazione emessi rispettivamente dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Foggia e dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Massa. Il primo provvedimento, riguardante Michele Canonico, è stato emesso perché il 23enne deve espiare una pena residua di 8 mesi e 23 giorni di reclusione per una rapina in banca commessa in concorso con un’altra persona il 16 novembre 2011 in Apricena e che fruttò circa 9000 euro.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il secondo, riguardante Pasquale Calvio, invece, è stato emesso poiché lo stesso deve espiare una pena residua di 3 anni e 9 giorni di reclusione per una rapina in banca commessa il 9 aprile 2014 ad Aulla in concorso con altre due persone, durante la quale, armato di taglierino e travisato con una parrucca, asportò circa 5.000 euro da una filiale del Monte dei Paschi di Siena. I due arrestati sono stati entrambi associati alla Casa Circondariale di Foggia.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento