Cronaca Cerignola

Rapinarono ufficio postale a Trinitapoli: arrestati cerignolani | VIDEO

Un 19enne e un 20enne sono stati incastrati dai filmati delle immagini di videosorveglianza. La rapina risale al marzo del 2012

Sono stati arrestati dai carabinieri di Cerignola due dei tre presunti responsabili della rapina avvenuta l’8 marzo scorso presso l’ufficio postale di Trinitapoli, quando tre giovani col volto travisato ed armati di taglierino, hanno fatto irruzione all’interno del locale e minacciando i presenti si son fatti consegnare dai dipendenti il denaro contenuto nelle casse pari a 1200 euro.

Il provvedimento restrittivo a carico di T.M. ed E.V., rispettivamente di 19 e 20 anni, emesso dall’ufficio del Giudice per le Indagini Preliminari del Tribunale di Foggia su richiesta della Procura della Repubblica, si basa sulle risultanze investigative dei militari dell’Arma di Trinitapoli.

Dopo aver ascoltato i testimoni e raccolto le tracce lasciate dai malviventi, grazie alla visione delle immagini estrapolate dagli impianti di videosorveglianza ubicati all’interno ed all’esterno dell’ufficio postale e dopo una serie di comparazioni, i colleghi di Cerignola sono risaliti all’identità di due rapinatori, già noti alle forze di polizia. Il più grande era già stato arrestato per una rapina avvenuta il 7 agosto del 2012 in una banca di Manfredonia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinarono ufficio postale a Trinitapoli: arrestati cerignolani | VIDEO

FoggiaToday è in caricamento