rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Cerignola

Rapinano banca a Folignano e feriscono poliziotto durante la fuga: arrestati cerignolani

Si tratta del 33enne Luigi Americola e del 36enne Gianluca Marinaro, entrambi ofantini, che dovranno rispondere del reato di rapina aggravata. Denunciato un terzo complice della banda. Il colpo risale al 4 maggio scorso

Dovranno rispondere del reato di rapina aggravata i due giovani di Cerignola arrestati nell’ambito di una serrata attività investigativa messa in atto dalla Squadra Mobile di Ascoli Piceno in collaborazione con la Squadra Mobile di Foggia ed i colleghi del commissariato ofantino, che hanno arrestato il 33enne Luigi Americola ed il 36enne Gianluca Marinaro.

Gli arresti sono stati eseguiti in ottemperanza alle ordinanze di custodia cautelare in carcere emesse dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Ascoli Piceno a seguito della rapina aggravata commessa il 4 maggio scorso in danno di una filiale del Monte dei Paschi di Siena con sede in Folignano (AP) nonchè dei successivi reati di furto auto, violenza, resistenza e lesioni commesse in danno del personale della Squadra Volante di Ascoli Piceno che li aveva rintracciati durante la fuga. E’ stato, inoltre, denunciata una terza persona, ritenuta terzo componente della banda. Sia gli arrestati che il terzo complice denunciato sono pregiudicati cerignolani  che, ancora una volta, hanno commesso reati “in trasferta”, a conferma della caratura criminale dei soggetti della zona di Cerignola, particolarmente esperti nella commissione di rapine in tutto il territorio nazionale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapinano banca a Folignano e feriscono poliziotto durante la fuga: arrestati cerignolani

FoggiaToday è in caricamento