Cronaca Viale Terminillo

Uno arrestato per furto, l'altro per evasione: due arresti a Cerignola

Il primo è un 58enne pregiudicato, risponderà di un furto commesso nel 2017; l'altro, di 44 anni, è stato beccato a spasso in via Terminillo nonostante fosse sottoposto al regime degli arresti domiciliari

Immagine di repertorio

Uno arrestato per furto, l'altro per evasione: due arresti a Cerignola, in manette due uomini del posto, rispettivamente di 58 e 44 anni.

In particolare, lo scorso 7 dicembre, gli agenti del commissariato ofantino hanno arrestato - su ordine di carcerazione - un 58enne  pregiudicato, dovendo lo stesso espiare la pena di 3 anni e 6 mesi di reclusione, per furto aggravato commesso tra San Severo e le Marche nel mese di giugno 2017.  

Nella mattinata del 9 dicembre, invece, i poliziotti del commissariato hanno arrestato un 44enne pregiudicato cerignolano, per evasione dagli arresti domiciliari e resistenza a pubblico ufficiale. In particolare, gli agenti, nel transitare in via Terminillo, hanno notato un uomo che, alla loro vista, ha tentato la fuga. 

Lo stesso, riconosciuto per un arrestato domiciliare, è stato bloccato e arrestato dopo un breve inseguimento. Dopo le formalità di rito, il 44enne è stato associato alla casa circondariale di Trani, a disposizione della competente autorità giudiziaria. Nella mattinata di ieri, con la convalida dell’arresto è stata disposta l’applicazione della misura della custodia cautelare in carcere.  

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Uno arrestato per furto, l'altro per evasione: due arresti a Cerignola

FoggiaToday è in caricamento