Furto pneumatici, arrestati 46enne e 37enne: nel 2009 coinvolti nell’operazione ‘Lupin’

I carabinieri hanno tratto in arresto Gerardo Carlucci, di 46 anni e Pietro Forlano, di 37: devono espiare una pena residua di 3 anni e 9 mesi di reclusione il primo, e di 3 anni e 5 mesi il secondo. Il colpo, nel 2008, a Vaiano Cremasco

Pattuglia dei carabinieri

Coinvolti - insieme ad altri undici indagati - nell'operazione 'Lupin', condotta nel 2009 dai carabinieri di Cerignola, Gerardo Carlucci e Pietro Forlano sono stati arrestati e associati al carcere di via delle Casermette, a Foggia. Il 46enne e il 37enne, entrambi destinatari di un ordine di carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Cremona, dovranno scontare una pena residua, rispettivamente di 3 anni e 9 mesi e tre anni e cinque mesi di reclusione.

Accusati di un furto aggravato commesso ai danni di un rivenditore di gomme nel 2008 a Vaiano Cremasco, i due cerignolani furono coinvolti nell'operazione degli uomini dell'Arma che sei anni fa smantellò un’organizzazione specializzata nella commissione di grossi furti presso capannoni industriali e depositi nel nord Italia sottraendo, anche su commissione, fitofarmaci e pneumatici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus: sfondata quota 350 contagiati in un giorno in Puglia. I nuovi positivi in Capitanata sono 89

  • Coronavirus: 75 casi in provincia di Foggia, in Puglia sono 301 e tre morti

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento