Rubano furgone di autonoleggio. Ai domiciliari due cerignolani

I due malviventi sono stati colti in flagranza di reato, mentre erano intenti a smontare una Fiat Iveco con targa spagnola, rubata a Milano lo scorso 16 ottobre. Il mezzo si presentava già parzialmente 'cabbibalizzato'e senza le targhette identificative

In data 23.10.2014 nell’ambito di una più vasta attività di indagine, tuttora in fase di sviluppo, personale di questa squadra di polizia giudiziaria effettuava un controllo nei pressi della demolizione Itala Car situata a Cerignola sulla s.p.231 ove, nella adiacenze dell’abitazione privata della famiglia Cirulli notava due individui vestiti con tuta da meccanico intenti a smontare un furgone Fiat Iveco con targa spagnola, proprietà di una ditta di autonoleggio, rubato a Milano il 16/10/2014.

Gli operatori, pertanto, intervenivano tempestivamente e riscontravano che il suddetto veicolo si presentava con il cruscotto già parzialmente smontato (cannibalizzato) e con le targhette identificative metalliche del costruttore già asportate.

Si procedeva, pertanto, all’arresto in flagranza di reato dei due individui, identificati per Gervasio Pietro e Marinaro Davide di anni 36 e 29 entrambi di Cerignola.

${mediaPreview,gallery:354

I due, d’intesa con l’autorità giudiziaria (dottoressa Ramundo) venivano posti agli arresti domiciliari. Durante la perquisizione personale eseguita sull’indagato Gervasio Pietro venivano ritrovate due targhette identificative del costruttore, appartenenti al veicolo rubato, abilmente asportate per impedire la successiva identificazione del furgone spagnolo rubato.

Il veicolo veniva recuperato e sequestrato, già in parte “cannibalizzato”, con parti del cruscotto mancanti e con la chiave di forzatura autocostruita “spadino”, ancora inserita nel cilindretto di accensione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sul posto veniva altresì recuperato e sequestrato un altro veicolo commerciale, proprietà di una terza persona, all’interno del cui cassone è stata rinvenuta una parte del carico presente nel furgone rubato.    

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • E' morto Dario Montagano: l'imprenditore sanseverese trovato senza vita in giardino

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento