Da Cerignola a Bari per rubare un’autovettura, sorpresi e arrestati

I poliziotti di Bari hanno arrestato Fedele De Venuto e Antonio Cirsone dopo un breve inseguimento

Gli attrezzi utilizzati dai ladri

Sono partiti da Cerignola direzione Bari con l’intenzione di rubare un’autovettura, ma Fedele De Venuto e Antonio Cirsone non hanno fatto rientro a casa perché sono stati sorpresi dalla polizia e arrestati in flagranza di reato per tentato furto aggravato, ricettazione e possesso ingiustificato di arnesi atti allo scasso.

Il 24 e il 33enne, con precedenti, sono stati sorpresi in via Napoli dagli agenti di una volante, che durante un servizio di controllo del territorio, hanno notato una Fiat Punto di colore bianco con il motore accesso ferma al centro della carreggiata. Contestualmente all’arrivo della pattuglia del 113, da una Peugeot 208 parcheggiata nelle vicinanze, scendevano e si davano alla fuga – a bordo della Punto - due persone. Il tentativo di sfuggire alla cattura è durato poche centinaia di metri.

I due pregiudicati avevano infranto il deflettore anteriore destro della Peugeot,  rimosso la centralina e divelto il nottolino di accensione. Sottoposti a perquisizione, sono stati trovati in possesso di un estrattore, una centralina con targa identificativa abrasa, cacciaviti ed utensileria varia. Tutto il materiale in loro possesso è stato sottoposto a sequestro, unitamente alla vettura utilizzata per tentare la fuga e poi risultata intestata ad una terza persona, una donna residente Cerignola.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Entrambi sono stati associati presso la casa circondariale di Bari a disposizione dell’AG  ed il Cirsone, che si era posto alla guida durante la tentata fuga, è stato anche denunciato per guida senza patente in quanto revocata.

 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • Blitz antimafia a Foggia. Smantellato traffico di droga: 16 arresti, tra cui uomini della 'Società'

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • La 'Società Foggiana' messa spalle al muro: 16 arresti. Duro colpo al narcotraffico della rete criminale del 'Primitivo'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento