Spingono auto per portarla via, ma non fanno i conti con la polizia: due vengono bloccati e un altro si costituisce dopo

Arrestati due 23enni di Cerignola tra cui il conducente alla guida dell'auto rubata a Bari. Una terza persona eè stata denunciata

Foto di repertorio

Nel corso di un servizio di prevenzione e controllo del territorio finalizzato al contrasto dei reati predatori, mercoledì scorso, intorno alle 10.40, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato di Cerignola, nel transitare in via Taormina, hanno notato due soggetti intenti a spingere un'autovettura nel tentativo di farla partire. Una terza persona era alla guida.

All'arrivo della polizia hanno tentato la fuga ciascuno prendendo la propria direzione. I poliziotti sono riusciti a raggiungerne due, compreso il conducente. I successivi accertamenti hanno consentito di appurare che l’autovettura, una nuovissima Volkswagen T-Roc, era stata rubata il giorno precedente a Bari. 

I due ragazzi venivano accompagnati nei locali del commissariato e compiutamente identificati. Si tratta di due giovani cerignolani entrambi di 23 anni e con precedenti di polizia. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Gli stessi, d’intesa con la Procura della Repubblica di Foggia, venivano sottoposti a fermo per il reato di ricettazione e condotti presso le rispettive abitazioni. A distanza di qualche ora, anche il terzo complice si presentava presso gli uffici di Polizia e veniva denunciato in stato di libertà per lo stesso reato.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Scandalo a luci rosse nella Caritas di Foggia. Sacerdote filmato durante atti sessuali e minacciato, nei guai due persone

  • Tragedia sulle strade del Gargano: morto motociclista di 31 anni, impatto fatale con un'auto

  • Maxi contagio da festa in famiglia. L'Asl Foggia: "Si tratta di circa la metà dei nuovi contagi in Capitanata"

  • Elicottero sorvola Foggia: raffica di perquisizioni, forze dell'ordine a caccia di armi e droga

  • Il virus dilaga, Landella corre ai ripari: a Foggia mascherine obbligatorie all'aperto e centri commerciali chiusi domenica

  • 25 infermieri contagiati, "un vero e proprio bollettino di guerra". L'ultimo caso registrato a Foggia due giorni fa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento