Auto rubate rafforzati controlli tra Foggia e la Bat: cerignolani tentano un furto ma vengono incastrati dalle telecamere

L'attività ha permesso di individuare i due soggetti mentre rubavano auto di elevato valore commerciale a Canosa e di intercettare una auto, asportata a Bari, che per gli investigatori era diretta a Cerignola per essere "tagliata"

Immagine di repertorio

Dovranno rispondere dei reati di furto e ricettazione di auto, i due cerignolani raggiunti da un provvedimento di custodia cautelare, eseguito dalla polizia, richiesto dalla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Trani.

Il provvedimento riguarda Antonio Lattanzio e Vincenzo Taglia, entrambi cerignolani con precedenti di polizia rispettivamente di 24 e 25 anni. Il Commissariato di Canosa di Puglia con la collaborazione di quello di Cerignola ha rafforzato già da tempo i controlli ai confini delle due provincie Bat e Foggia, al fine di contrastare il fenomeno dei furti di auto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'attività di indagine ed il supporto del Servizio di Polizia Scientifica di Roma ha permesso, attraverso una ricostruzione laboriosa delle immagini, di individuare i due soggetti mentre rubavano auto di elevato valore commerciale a Canosa e di intercettare una auto, asportata a Bari, che secondo gli investigatori era diretta a Cerignola per essere "tagliata". I due, dopo le formalità di rito, sono stati sottoposti agli arresti domiciliari.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Terribile incidente stradale sulla A14 nel Foggiano: morto intrappolato tra le fiamme il conducente di un camion

  • Il tuffo in mare, il malore e la morte: annega a Vieste Rossano Cochis, braccio destro di Vallanzasca detto 'Nanu'

  • Tragedia sfiorata in mare: madre e figlio rischiano di annegare, militare si lancia in acqua e li salva

  • Morsa da un rettile mentre è al lavoro nei campi. Corsa in ospedale per una giovane bracciante: "Era sopraffatta dal dolore"

  • Ultima ora: 12 arresti nell'operazione 'Turn-over'. Sgominato traffico di droga, metodi mafiosi e armi a Trinitapoli

  • Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

Torna su
FoggiaToday è in caricamento