Sgominata banda che assaltava tir carichi di merce, con i kalashnikov: 8 fermi

Due le rapine accertate, una sulla A14 all'altezza di Cerignola est e l'altra lungo la A16. Si tratta di pregiudicati cerignolani e baresi

Immagine di repertorio

Questa mattina sono stati eseguiti otto decreti di fermo nei confronti di altrettanti soggetti ritenuti responsabili dei reati di rapina, sequestro di persona, porto e detenzione illegale di armi. La Squadra Mobile di Foggia ha così sgominato un sodalizio malavitoso specializzato negli assalti a tir carichi di merce di ingente valore, che avvenivano con l’impiego di kalashnikov. Si tratta di pregiudicati cerignolani e baresi accusati anche di essere gli autori di una rapina compiuto il 24 luglio scorso tra le province di Bari e Foggia, lungo la A16 a un camion di sigarette. L’altra sarebbe stata messa a segno a giugno, sulla A14 all’altezza di Cerignola Est.

AGGIORNAMENTI, NOMI, FOTO E VIDEO BLITZ

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Alle operazioni hanno partecipato anche gli investigatori del Servizio Centrale Operativo e la Squadra Mobile barese. L’adozione, in via d’urgenza, dei fermi, è stata concordata con il magistrato titolare dell’inchiesta, al fine di impedire la realizzazione di ulteriori assalti armati, che, stando a quanto riferiscono gli investigatori, erano stati già pianificati.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, ordinanza di Emiliano sulle scuole: da lunedì sospese le lezioni in presenza per le ultime tre classi

  • 423 contagiati a Foggia, Landella firma l'ordinanza: vie e piazze della movida "chiuse" dopo le 21 nel fine settimana

  • "Che ore sono?", poi scatta la violenza: in cinque aggrediscono ragazzo in centro. "Togli la mascherina quando parli con noi"

  • In serata il nuovo Dpcm Conte: stretta sulla movida e ipotesi coprifuoco. A rischio sport dilettantisti, cinema e teatro

  • Coronavirus, l'avanzata dei contagi preoccupa la Puglia: "Si deve uscire solo per lavorare, istruirsi o altre gravi necessità"

  • Ecco la bozza del nuovo Dpcm: bar e ristoranti chiusi alle 18. Stop a palestre e piscine

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento