rotate-mobile
Mercoledì, 10 Agosto 2022
Cronaca Carapelle / Via Capua

Falliscono scippo ad anziana e ripiegano sugli oggetti sacri in chiesa: arrestati

Si tratta di Luigi Ferrantino e Lorenzo Lagatta, entrambi 22enni, arrestati a Carapelle per due distinti reati perpetrati a poche ore di distanza l'uno dall'altro

Hanno fallito lo scippo ai danni di una anziana e hanno deciso di ripiegare tentando di trafugare oggetti sacri dalla sacrestia della chiesa di Carapelle. E’ quanto scoperto dai carabinieri della compagnia di Foggia che, per il fatto, hanno arrestato due giovanissimi del posto.

Si tratta di Luigi Ferrantino e Lorenzo Lagatta, entrambi 22enni, ritenuti responsabili di un raid criminale con due distinti reati perpetrati a poche ore di distanza l’uno dall’altro. Secondo la ricostruzione dei militari, gli stessi hanno tentato prima uno scippo ai danni di un’anziana del luogo,che tuttavia è riuscita ad evitare che i due le sottraessero la borsa dalle mani. Poi, non essendo riusciti nel loro intento, sono penetrati  all’interno della Chiesa della Beata Vergine Maria Santissima  in Via Capua dove sono stati sorpresi dai carabinieri nell’atto di rubare oggetti sacri nella sacrestia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Falliscono scippo ad anziana e ripiegano sugli oggetti sacri in chiesa: arrestati

FoggiaToday è in caricamento