Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca Cagnano Varano / Capojale

Ultrasessantenni, ma con l'hobby dello spaccio di cocaina: arrestati coniugi

La coppia al di sopra di ogni sospetto gestiva una discreta attività di spaccio di cocaina. Lo hanno scoperto i carabinieri che hanno arrestato marito e moglie a Capojale

Una coppia di insospettabili: marito pensionato e moglie casalinga, 65 anni lui, 63 lei, entrambi “ritirati” a vita tranquilla in una casa rurale a Capojale, frazione marina di Cagnano Varano. Eppure, la coppia al di sopra di ogni sospetto gestiva in proprio una discreta attività di spaccio di stupefacenti, per lo più cocaina.

E’ quanto scoperto dai carabinieri della Compagnia di San Giovanni Rotondo che, per il fatto, hanno il 65enne Matteo Bocale e sua moglie Francesca Zimotti, di due anni più giovane. Secondo quando accertato dai militari, i due confezionavano e cedevano dosi di cocaina, utilizzando la propria abitazione rurale come “base operativa”. Nell’ambito della perquisizione effettuata, infatti, i carabinieri hanno rinvenuto in cucina tutto il materiale per il confezionamento dello stupefacente: sostanza da taglio, un coltello a serramanico intriso di stupefacente, un rotolo di cellophane e circa 450 euro, provento dell’attività illecita.

Interrato in giardino, nei pressi dell’ingresso e occultato da una fitta sterpaglia, invece, vi era un termos da caffè contenente 15 pacchetti sigillati di cocaina già pronti per essere ceduti per un peso complessivo di 65 grammi circa. Ogni bustina conteneva dai 4 ai 5 grammi, quindi non si tratta di singole dosi per la vendita al dettaglio, ma di "ricariche" destinate ad altri spacciatori. Secondo le analisi effettuate sullo stupefacente, quella sequestrata è cocaina dall'alto potere drogante che, se tagliata ulteriormente, avrebbe prodotto circa 160 dosi per un valore commerciale di 5mila euro. I due coniugi sono stati associati al carcere di Foggia.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ultrasessantenni, ma con l'hobby dello spaccio di cocaina: arrestati coniugi

FoggiaToday è in caricamento