Giovedì, 23 Settembre 2021
Cronaca

Presi borseggiatori in stazione a Foggia: uno ha distratto la vittima, l'altro gli ha portato via lo zaino

E' accaduto nel pomeriggio di ieri. I due malfattori, entrambi di origine algerina, privi di documenti, sono stati tradotti presso il carcere di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria  

Immagine di repertorio

Uno distrae la vittima, l'altro gli porta via lo zaino. Borseggiatori in azione sull'Intercity Bari-Roma, scatta l'allarme: in due intercettati e arrestati alla stazione di Foggia.

E' accaduto nel pomeriggio di iieri, quando la richiesta di intervento alla sala operativa della Polfer, da parte del capotreno dell’ Intercity 704 Bari-Roma, ha consentito agli agenti della Sezione Polizia Ferroviaria di Foggia di arrestare due ladri. 

In particolare, veniva denunciato il furto di uno zaino da parte di un passeggero. I poliziotti, acquisite le prime informazioni sugli autori del furto, sono riusciti a bloccarne uno proprio sul binario, mentre il complice, con indosso lo zaino rubato, è stato intercettato all’altezza della scalinata  del sottopasso.

La vittima ha riferito che un individuo, dal marciapiede, richiamava la sua attenzione indicando il cellulare che aveva in mano e dando l’impressione di essere in difficoltà.

Sfruttando quell'attimo di distrazione, il complice, appostato nel corridoio, si impossessava dello zaino guadagnando velocemente l’uscita. 

Idue, entrambi di origine algerina, privi di documenti, sono stati tradotti presso il carcere di Trani a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Presi borseggiatori in stazione a Foggia: uno ha distratto la vittima, l'altro gli ha portato via lo zaino

FoggiaToday è in caricamento