Bombe ed estorsioni a Foggia: 16 arresti, in corso vasta operazione con elicotteri e reparti speciali

Sono dispiegati sul terreno operativo un centinaio di militari dell'Arma dei Carabinieri, Finanzieri e Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali

++ Aggiornamenti e Video ++

Numerosi arresti per gli attentati incendiari in danno di esercizi commerciali di Foggia, estorsioni, rapina, armi e tentato omicidio .

Polizia di Stato, Arma dei Carabinieri e Guardia di finanza, dopo una tempestiva indagine coordinata dalla Procura della Repubblica di foggia, stanno effettuando, dalle prime ore della notte, una vasta operazione di polizia giudiziaria nei riguardi dei responsabili di attentati incendiari in danno di esercizi commerciali di Foggia, estorsioni, rapine, armi e tentato omicidio.

Sono dispiegati sul terreno operativo un centinaio di militari dell'Arma dei Carabinieri, Finanzieri e Agenti della Polizia di Stato, con elicotteri e reparti speciali. I particolari della operazione verranno resi noti nel corso della conferenza stampa che si terrà presso la Procura della Repubblica di Foggia alle10:30.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Sangue nel cuore della movida, colpita con i vetri di una bottiglia e sfregiata a vita: arrestata ragazza di 20 anni

  • Grave episodio in zona via Lucera: auto imbrattata con frasi, disegni volgari e sigle contro la polizia

  • Attimi di terrore in un supermercato: irrompono malviventi, durante la rapina minacciano e tentano di colpire cassiera

  • Coronavirus: oggi 32 morti in Puglia e 397 nuovi casi in provincia di Foggia

  • Spaventoso incidente in via Castiglione: ragazza abbatte tubo del gas e si schianta contro una farmacia agricola

  • Addio al dott. Michele Urbano, la Capitanata piange la scomparsa di un professionista "serio e laborioso"

Torna su
FoggiaToday è in caricamento