Sabato, 16 Ottobre 2021
Cronaca Cerignola

Cerignola: importuna ragazze in un bar, ma viene arrestato per rapina

Ha avvicinato, corteggiato e infastidito due ragazze sedute in un bar. In commissariato gli agenti hanno scoperto che avrebbe dovuto scontare circa 6 anni di carcere per una rapina avvenuta nel 2007

E’ stato tradito dalla passione sfrenata per le donne. Un 28enne di Cerignola si è reso protagonista di un episodio spiacevole verificatosi all’interno di un bar.

D.B.F. ha preso di mira due ragazze, le ha avvicinate, corteggiate e infine infastidite. In maniera così spregiudicata che le ragazze hanno provato in tutti i modi ad allontanarlo.

Fortunatamente un cittadino che ha assistito alla scena ha richiamato l’attenzione di una volante che in quel momento stava transitando in zona.

Scesi dall’autovettura gli agenti sono entrati nel bar e hanno invitato il 28enne a seguirli in commissariato, dove sono stati espletati controlli sulla persona e a bordo della sua autovettura.

Il suo nome non è passo inosservato, tant’è che negli archivi risultava un ordine di carcerazione nei suo confronti.

Su di lui pendeva un provvedimento di cinque anni, undici mesi ed otto giorni per una rapina commessa nei confronti di una filiale della banca del credito cooperativo teramano e la ricettazione dell’autovettura con cui erano giunti sul posto, avvenuta il 26 settembre 2007. 


 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cerignola: importuna ragazze in un bar, ma viene arrestato per rapina

FoggiaToday è in caricamento