Assalto paramilitare al blindato portavalori della Cosmopol: sgominata la banda, arresti anche nel Foggiano

L'operazione è finalizzata a sgominare la banda che poco prima dell'8 gennaio 2018, alle 7, assaltò il furgone blindato portavalori della ditta Cosmopol bloccato sulla superstrada Lecce-Brindisi

Il blindato assaltato

Alle prime luci dell'alba circa 150 persone tra agenti della polizia delle questure di Brindisi, Foggia e Bari, coadiuvati da perosnale del servizio centrale operativo, della Scientifica di Roma nonchè da numerosi equipaggi del reparto prevenzione crimine Puglia, hanno eseguito una vasta operazione di polizia giudiziaria coordinata dalla procura della Repubblica di Brindisi.

E' finalizzata a sgominare la banda che poco prima dell'8 gennaio 2018, alle 7, assaltò il furgone blindato portavalori della ditta Cosmopol bloccato sulla superstrada Lecce-Brindisi da un commando di oltre 10 persone tutte armate di fucili mitragliatori kjalashnikov. Arresti sarebbero stati compiuti in Capitanata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Seguono aggiornamenti

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Intenso nubifragio su Foggia: allagamenti e black out in città, chiuso il sottopasso di via Scillitani

  • Ancora assalto a portavalori sulla A14: paura tra gli automobilisti e traffico bloccato verso Canosa

  • Coronavirus, risalita vertiginosa dei contagi: 26 nuovi casi in Puglia (9 nel Foggiano)

  • Il mare agitato tiene 'in ostaggio' 7 persone (tra cui 3 bambini): militare di Amendola si tuffa in acqua e le salva: "Ho temuto anch'io"

  • Dal Lussemburgo alla Puglia per le ferie: 6 turisti positivi al Covid-19, erano partiti senza attendere i risultati del test

  • "Non posso 'chiudere' la Regione". Emiliano ai prefetti: "Regole ferree: dobbiamo convivere col virus"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FoggiaToday è in caricamento