Cronaca

Arresti Asl: Nuzziello e Di Stefano ai domiciliari, scarcerato Bruno

Il 7 giugno scorso Nuzziello, Di Stefano e Bruno furono arrestati insieme ad altre sette persone con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, alla truffa e al falso

Arresti Asl

Vincenzo Nuzziello e l’impiegato della Asl Nazario Di Stefano hanno ottenuto gli arresti domiciliari. Scarcerato Gianluca Bruno, collaboratore dell’imprenditore foggiano.

IL CASO

Coinvolti nel blitz “Spending rewiew”, il 7 giugno scorso furono arrestati insieme ad altre sette persone con l’accusa di associazione per delinquere finalizzata alla corruzione, alla truffa e al falso.

NOMI ARRESTATI

Lo ha deciso il tribunale delle Libertà di Bari che ha così accolto le richieste degli avvocati difensori dei due indagati.

 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresti Asl: Nuzziello e Di Stefano ai domiciliari, scarcerato Bruno

FoggiaToday è in caricamento