rotate-mobile
Cronaca

Firenze: traffico internazionale di droga, arrestati 12 albanesi e un foggiano

Il 32enne foggiano faceva parte di un'organizzazione criminale albanese che importava cocaina ed eroina dalla Francia e dall'Olanda verso alcune regione italiane

C’è anche un foggiano 32enne arrestato nel blitz antidroga eseguito dai finanzieri del G.I.C.O. del Nucleo di PT di Firenze alle prime luci dell’alba e denominato “Cime Bianche”.

B.A. è finito in manette insieme a 12 albanesi facenti parte di un’organizzazione criminale dedita al traffico internazionale di sostanze stupefacenti. L’operazione ha portato al sequestro, in Italia, di complessivi 15 Kg. di cocaina  e 4 kg di eroina.

L’organizzazione criminale, con a capo due albanesi legati da vincoli di parentela, importava eroina e cocaina dall’Olanda e dalla Francia verso l’Italia, in Toscana, Puglia, Lombardia, Liguria, Lazio, Emilia Romagna.

AGGIORNAMENTI SU FIRENZE TODAY

Le misure cautelari giungono a conclusione di una complessa indagine che ha visto la cooperazione internazionale tra varie forze di Polizia europee ed il coordinamento, realizzato da Eurojust, tra la Procura di Firenze e le Autorità Giudiziarie francesi, olandesi, svizzere e spagnole.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Firenze: traffico internazionale di droga, arrestati 12 albanesi e un foggiano

FoggiaToday è in caricamento