Eludono l'alt dei carabinieri e scappano, fuga prosegue a piedi nei campi: arrestati

Si tratta di due cittadini africani, uno del Ghana di 31 anni e l’altro della Liberia di 41 anni, arrestati per resistenza a pubblico ufficiale

A Cerignola, in due circostanze diverse, prima i militari dell’Aliquota Radiomobile del NORM e poi quelli della locale Stazione hanno tratto in arresto due cittadini africani, uno del Ghana di 31 anni e l’altro della Liberia di 41 anni, per resistenza a pubblico ufficiale.

In entrambe le circostanze, i due, a bordo dei rispettivi furgoni, poi risultati sprovvisti di assicurazione, non avevano ottemperato all’alt intimatogli, dandosi a repentina fuga, prima a bordo del mezzo e poi a piedi nelle campagne limitrofe. Inseguiti dai militari, sono stati raggiunti, bloccati e, dopo una breve colluttazione, ammanettati. Entrambi, risultati sprovvisti anche di patente, essendo senza fissa dimora sono stati rinchiusi nel carcere di Foggia.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

  • Scuola, si cambia di nuovo: "Superiori in Ddi al 100% per una settimana, elementari e medie in presenza (con ddi a scelta)”

  • Puglia in zona gialla 'rinforzata' fino al 15 gennaio: cosa è concesso fare (e cosa no)

  • La Puglia verso la zona arancione

  • Orrore nelle campagne di Cagnano, lupo trovato impiccato a un albero

  • Neve fino a quote basse e temperature in calo: oggi tempo incerto, domani sole e giovedì sera la coltre bianca

Torna su
FoggiaToday è in caricamento