Sabato, 23 Ottobre 2021
Cronaca

Spacciava eroina, arrestato a Trieste 43enne originario di Foggia

È stato sorpreso dai poliziotti di ritorno dalla Slovenia con un carico di 70 grammi di eroina. Nella sua abitazione gli agenti hanno trovato anche una siringa contenente metadone

E’ finito in manette il cittadino italiano F.P. del 1968, originario di Foggia e residente a Trieste, arrestato  La Squadra Mobile della Questura di Trieste con la collaborazione della Polizia di Frontiera dell’ex valico internazionale di Rabuiese nel Comune di Muggia, ha arrestato F.P., classe 1968, foggiano residente a Trieste.

È stato sorpreso dai poliziotti di ritorno dalla Slovenia con un carico di 70 grammi di eroina. Nella sua abitazione gli agenti hanno trovato anche una siringa contenente metadone. A incastrare l’indiziato sarebbero state alcune segnalazioni dei vicini di casa, insospettiti dal viavai di gente.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spacciava eroina, arrestato a Trieste 43enne originario di Foggia

FoggiaToday è in caricamento