rotate-mobile
Martedì, 27 Settembre 2022
Cronaca Cerignola

Rubava le auto con la tecnica del tamponamento: arrestato cerignolano

Il ladro contattava telefonicamente i rispettivi proprietari per proporre la restituzione del mezzo in cambio di denaro. I furti e le estorsioni risalgono al mese di maggio

Un pregiudicato di Cerignola, già sottoposto agli arresti per i reati di estorsione e riciclaggio di autovetture,  è stato arrestato poiché ritenuto responsabile di alcuni furti di autovetture con la tecnica del tamponamento.

I fatti risalgono a maggio, quando alcuni automobilisti si recarono presso il commissariato ofantino per denunciare di aver udito un forte rumore provenire dalla parte posteriore dell’auto, di essere scesi per accertare cosa fosse realmente accaduto e di aver subito la sottrazione della propria autovettura da parte di un uomo.

Il ladro contattava telefonicamente i rispettivi proprietari per proporre la restituzione del mezzo in cambio di denaro. A seguito di appostamenti ed attività tecnica, gli agenti del 113 sono riusciti a risalire all’autore dei furti e delle richieste estorsive.

IL METODO DELLA "SPINTARELLA"

F.D., 39 anni, è stato trasferito presso il carcere di Foggia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rubava le auto con la tecnica del tamponamento: arrestato cerignolano

FoggiaToday è in caricamento