Mercoledì, 20 Ottobre 2021
Cronaca

Arresti ‘banda dell’acqua’, l’avv. Pratola: “Si darà ampia prova della loro innocenza”

Gheorghe Plai e Mihai Mirian Turcu erano stati arrestati dai carabinieri di Trinitapoli nel dicembre 2015. L'avv. Giovanni Pratola: "I miei assistiti continuano fermamente a proclamare la loro innocenza"

Ritenuto il quadro indiziario sufficiente, per il 18 aprile prossimo la Procura della Repubblica di Foggia ha fissato il giudizio immediato per Gheorghe Plai e Mihai Mirian Turcu, arrestati nel dicembre del 2015, poiché ritenuti i componenti di una banda accusata di aver aggredito e rapinato alcuni agricoltori delle campagne tra Cerignola e Margherita di Savoia.

Queste le parole dell’avv. Giovanni Pratola a FoggiaToday: “I miei assistiti continuano fermamente a proclamare la loro innocenza e nel corso del dibattimento si darà ampia prova della loro innocenza”. Il legale aggiunge: “Nuovi elementi dovevano essere presi in considerazione per accertare la realtà dei fatti e i veri autori che hanno creato seri disagi agli agricoltori nel foggiano".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arresti ‘banda dell’acqua’, l’avv. Pratola: “Si darà ampia prova della loro innocenza”

FoggiaToday è in caricamento