Martedì, 26 Ottobre 2021
Cronaca Rocchetta Sant'Antonio

Incidente sul lavoro a Candela: si ribalta con il trattore, muore agricoltore

La vittima è Armando Petruzzi, di Rocchetta Sant'Antonio. L'incidente è avvenuto in agro di Candela

Stava arando un terreno in località “Carnaleta”, in agro di Candela, quando - per cause ancora in corso di accertamento - il mezzo agricolo si è ribaltato più volte su se stesso, terminando la sua corsa contro un albero di ulivo. E’ morto così, intorno alle 11.30 di oggi, un agricoltore di 78 anni originario di Rocchetta Sant’Antonio.

Armando Petruzzi, questo il nome della vittima, è rimasto schiacciato tra il mezzo agricolo e il possente tronco d’ulivo che ne ha frenato la corsa. L’incidente è avvenuto in un terreno poco fuori il centro abitato di Candela, davanti agli occhi di alcuni braccianti agricoli che hanno prestato i primi i soccorsi al 78enne.

Per “liberare” il corpo dell’agricoltore della pesante scocca del trattore, però, è stato necessario l’intervento di due squadre (provenienti da Foggia e dal distaccamento di Deliceto) dei vigili del fuoco, giunti sul posto insieme ai sanitari del 118, che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso dell’uomo.

Si tratta del terzo episodio di morte sul lavoro registrato in Capitanata in questa settimana; il terzo dopo la morte accidentale dell’elettricista 44enne, Benedetto Tucci, a Foggia, e quella del tappezziere sanseverese di 52 anni, Leonardo Carafa. A fare luce sull’accaduto, i carabinieri della stazione di Candela, incaricati dei rilevi e delle indagini del caso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente sul lavoro a Candela: si ribalta con il trattore, muore agricoltore

FoggiaToday è in caricamento