Martedì, 15 Giugno 2021
Cronaca

"Insussistenza del fatto", verso l'archiviazione le indagini su Emiliano: "Ho dedicato tutta la vita alla difesa della legalità"

L'annuncio del rieletto presidente della Regione Puglia: "Quest'oggi la procura di Foggia ha avanzato richiesta di archiviazione per l’ipotesi di reato che mi vedeva indagato con altre 3 persone, per insussistenza del fatto"

Michele Emiliano

"Insussistenza del fatto", avanzata la richiesta di archiviazione delle ipotesi di reato a carico di Michele Emiliano, recentemente indagato dalla procura d Foggia.

Buona notizia per il riconfermato governatore della Regione Puglia:  “Ho appreso dal mio difensore, l'avv. Gaetano Sassanelli, che quest'oggi la procura della Repubblica di Foggia, nella persona del dr. Marco Gambardella, ha avanzato richiesta di archiviazione per l’ipotesi di reato che mi vedeva indagato con altre 3 persone (tra cui i Cera, padre e figlio ndr), per insussistenza del fatto", spiega.

"E ciò in conseguenza degli elementi correttamente e lealmente acquisiti dalla procura su mia indicazione, a seguito di attività difensiva. Ho dedicato tutta la mia vita alla difesa della legalità, prima da magistrato, poi da sindaco e ora da presidente di Regione. Ricoprendo ruoli istituzionali è inevitabile essere sottoposti a verifica da parte della magistratura. E proprio in quel lavoro della magistratura sta la garanzia di tutti i valori in cui credo. Ecco perché invito tutti ad avere fiducia nella giustizia”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Insussistenza del fatto", verso l'archiviazione le indagini su Emiliano: "Ho dedicato tutta la vita alla difesa della legalità"

FoggiaToday è in caricamento