Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Schiamazzi e atti vandalici su Corso Roma, gruppo di ragazzi incastrati dalle immagini di videosorveglianza. Multe salate in arrivo

È accaduto ad Apricena: multe di 300 euro per ogni membro di un gruppo di giovani che da tempo si divertivano a salire sulle sculture di Corso Roma, lanciando sassi contro le proprietà pubbliche e private

Multe pesanti a carico di un gruppo di ragazzi ad Apricena. È il provvedimento preso in seguito alle numerose denunce da parte dei cittadini residenti su Corso Roma, che nei giorni scorsi avevano segnalato la presenza di un gruppo di ragazzi intenti a compiere atti vandalici - salendo sulle sculture e lanciando sassi e oggetti vari contro le proprietà pubbliche e private - e schiamazzi notturni. Per ognuno di loro è giunta una sanzione di 300 euro: "Ci dispiace, ma l'educazione, il senso civico e il rispetto delle regole devono essere sempre al primo posto in una comunità. Chiediamo ai genitori di essere più vigili sui propri figli", ha dichiarato all'assessore alla sicurezza Giuseppe Solimando. 

"Apricena ha circa 150 telecamere di sorveglianza e pian piano stiamo arrivando ovunque, al fine di contrastare ogni tipo di illegalità. Colgo l'occasione - aggiunge l'assessore - per ringraziare gli esercenti di Piazzale Andrea Costa, che oltre ad aver apprezzato la nuova ordinanza sindacale sugli orari della musica e il divieto di circolazione dei mezzi nei pressi del piazzale, stanno dimostrando molta responsabilità nel collaborare con i propri clienti nel rispetto delle disposizioni. La nostra città sta rispondendo bene anche in questa fase iniziale di ripresa. Tutto è migliorabile ma ci preme sottolineare come questa fase di emergenza abbia messo in risalto il grande senso di responsabilità della cittadinanza apricenese, di cui siamo orgogliosi. Bisogna continuare a guardare avanti con fiducia, seminando i sentimenti di collaborazione e  fiducia, sanzionando comunque chi sbaglia ma premiando la stragrande maggioranza della popolazione che contribuisce giornalmente alla crescita della nostra comunità".

Si parla di

Video popolari

Schiamazzi e atti vandalici su Corso Roma, gruppo di ragazzi incastrati dalle immagini di videosorveglianza. Multe salate in arrivo

FoggiaToday è in caricamento