Cronaca

Armato di coltello terrorizza automobilisti e passanti: pioggia di segnalazioni al 112, denunciato 40enne

E' successo ad Apricena. I militari in servizio di pattuglia sono riusciti a rintracciare subito l'uomo - 40enne del posto - e a disarmarlo prima di qualunque sua reazione. Nella tasca dei pantaloni occultava un secondo coltello

Immagine di repertorio

Armato di coltello, si aggira per le strade di Apricena gettando nel panico residenti e passanti. E' accaduto nella serata di martedì scorso, quando i carabinieri hanno ricevuto numerose segnalazioni da automobilisti e pedoni terrorizzati.

La pattuglia in servizio si è subito attivata per individuare l'uomo che, a piedi, che si aggirava per le strade cittadine con fare aggressivo e armato di coltello. Senza perdere un attimo, i militari si sono posti sulle sue tracce e, anche grazie alle dettagliate informazioni fornite dai testimoni, i militari lo hanno individuato in un 40enne del posto, che se ne andava tranquillamente a spasso con un coltello a serramanico aperto.

I carabinieri sono riusciti a bloccarlo e disarmarlo prima che potesse accennare una qualsivoglia reazione. Ancora più preoccupante è stato il fatto che i militari, da una perquisizione personale sul posto, abbiano trovato un altro coltello a serramanico, occultato in una tasca dei pantaloni dello stesso. Le due armi bianche sono state immediatamente sequestrate e l’uomo denunciato in stato di libertà per il possesso ingiustificato di armi atte ad offendere.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello terrorizza automobilisti e passanti: pioggia di segnalazioni al 112, denunciato 40enne

FoggiaToday è in caricamento