Anziani in aumento a Manfredonia, calo demografico a Monte Sant’Angelo

A Manfredonia le famiglie sono passate da 18.891 a 19.423. Incremento demografico a Zapponeta, con 62 unità in più. Segno meno per Monte Sant'Angelo e Mattinata

Anziani

Nel contesto della crescita della popolazione sono gli anziani ad aumentare più consistentemente. E’ Manfredonia il Comune che nell’Ambito del Piano Sociale di Zona, che comprende anche Monte Sant’Angelo, Mattinata e Zapponeta, ha fatto registrare un incremento demografico più consistente rispetto all’anno scorso: più 91 unità.

A Zapponeta dove la popolazione è cresciuta di 62 unità. In regresso invece Monte Sant’Angelo con meno 123 abitanti e Mattinata con meno 94. Il totale della popolazione residente nei quattro Comuni è di 80.417 persone. 64 abitanti in meno rispetto all’anno scorso.

Positivo il bilancio dei nuclei familiari che sono passati dai 27.537 del 2010 ai 28.099 del 2011. L’incremento più marcato si è registrato a Manfredonia dove le famiglie sono passate da 18.891 a 19.423.

Un trend complessivamente in evoluzione, come rilevato dagli operatori del Piano Sociale di Zona, che sollecita una attenzione particolare per calibrare le scelte di politica urbanistica e sociale. Tra le notazioni più significative che si evidenziano, quella riferita agli anziani che i dati demografici rilevano in deciso e continuo aumento soprattutto a Manfredonia.

“Si tratta di un ritmo di crescita – annota l’assessore alle Politiche Sociali, Paolo Cascavilla che rende prioritario per il nostro sistema di welfare locale, il soddisfacimento di taluni bisogni tipici della popolazione anziana, da quello della socializzazione e di relazione fino a quello di cura e presa in carico nei casi di non autosufficienza”.

Anche per la spinta impressa dalle politiche sociali attivate dall’amministrazione comunale e dal Piano Sociale di Zona, a Manfredonia sono sorte numerose associazioni di volontariato che cercano di offrire opportunità di vita attiva agli anziani.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Genitori furiosi con Emiliano, che li invita a non mandare i figli a scuola : "La Puglia non è una regione per bambini"

  • La scuola anti-covid di Emiliano tra ordinanze e appelli social. La contestazione: "Il 18 si torni in classe in sicurezza"

  • "Irresponsabile incoraggiare la didattica in presenza". Appello di Emiliano al mondo della scuola. "La mia non è una crociata"

  • Coronavirus: 1162 nuovi positivi in Puglia e 24 morti. In Capitanata 150 casi e sei vittime

  • San Marco e Rignano sotto choc: addio a Matteo Longo, carabiniere esemplare e dall'animo buono

  • La Puglia torna in zona arancione. Conte firma il nuovo Dpcm: restrizioni fino al 5 marzo, riecco la scuola in presenza

Torna su
FoggiaToday è in caricamento