A Foggia l'Antimafia Sociale, quella che non delega ma ci mette la faccia contro la cultura del terrore e dell'omertà

Al via un percorso partecipato di interventi per il rafforzamento della responsabilità sociale in materia di prevenzione della criminalità. Prima convocazione, domani 15 gennaio, alle 10, a Palazzo Dogana

La folla di 'Foggia Libera Foggia'

Un tavolo interistituzionale per l’Antimafia Sociale della Capitanata. E' quello che nasce dall'entusiamo, dalle urgenze e dalla volontà della marcia antimafia 'Foggia Libera Foggia', e che verrà convocato domani mattina, 15 gennaio, a Palazzo Dogana, alla presenza del governatore della Puglia, Michele Emiliano. 

Foggia no, non è tutto perduto

"Il 10 gennaio è una data destinata a rimanere nella storia della Puglia e dell'Italia, non solo per le immagini e gli articoli di stampa che hanno raccontato la straordinaria partecipazione a Foggia di 20mila persone, ma soprattutto, per la spinta al cambiamento, per quella energia vitale che ha alimentato ogni singolo partecipante, lì in prima linea, per un'antimafia che non delega, ma che si impegna in prima persona e ci mette la faccia contrapponendosi  alla cultura del terrore e dell'omertà che, invece, pretenderebbe di accrescere in questo territorio", spiega Emiliano.

Perché è la bellezza che salverà Foggia (e noi non dovremmo smettere mai di pretenderla)

"La Regione Puglia, impegnata nella lotta non repressiva alla criminalità organizzata e mafiosa, promuove e finanzia interventi di educazione alla responsabilità sociale per contrastare disparità sociali e omertà, in cui più facilmente proliferano gli interessi delle mafie. L'efficacia delle politiche di contrasto non repressivo all'illegalità e alla corruzione, dipendono da strumenti capaci di attivare e potenziare lo sviluppo degli anticorpi sociali in ogni cittadino. Al fine di condividere un percorso partecipato di interventi per il rafforzamento della responsabilità sociale in materia di prevenzione della criminalità, ho ritenuto opportuno convocare un incontro aperto con il partenariato istituzionale del territorio di Foggia, mercoledì 15 gennaio, alle 10,00, presso la sede della Provincia di Foggia".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cadavere carbonizzato con un buco in testa: è dell'uomo scomparso a San Severo, non si esclude l'ipotesi omicidio

  • Scossa di terremoto in provincia di Foggia: l'epicentro a Carpino sul Gargano, il sisma di magnitudo 3.6

  • Cacciatori tendono la trappola ai ladri di moto: in quattro tornano per recuperarle, ma vengono beccati e arrestati

  • Terribile incidente sulla Statale 16: morto 36enne di Cerignola, fatale lo scontro tra auto e camion

  • Grave incidente stradale a Lucera, Lancia Musa si schianta contro un muretto: 22enne perde la vita

  • Bombe ed estorsioni, quattro arresti a Foggia. Sequestrati 11 ordigni e 'l'agenda' con nomi e cifre

Torna su
FoggiaToday è in caricamento